SIMONA ALLA BATTAGLIA DEI CESSI

Credo che ognuno di noi abbia una missione nella vita e anch’io sento il bisogno di lasciare un segno del mio passaggio. Lo devo a me stessa, a quello che sono stata e alle persone che mi vogliono bene. La malattia, oltre a tante limitazioni, mi ha portato in dono una spiccata sensibilità verso la…

Dettagli

Chi viene in viaggio con me?

Questa volta la meta è ambiziosa perché si tratta di andare oltre i limiti del pregiudizio. Era il 2016 e Claudio mi ha chiamata dicendo che avrebbe voluto intervistarmi. L’aveva colpito la determinazione con cui lanciavo la mia sfida: raggiungere l’Himalaya in carrozzina a dispetto della sclerosi multipla in forma progressiva che si stava impadronendo…

Dettagli

Poi arriva la sera

“Spostami la mano sinistra, avvicina il cuscino. Sento i piedi pesanti e mi bruciano i talloni, prova un po’ a muoverli per favore”. Mezzanotte e ancora non trovo pace, ho bisogno di assestarmi per provare a riposare. Chi mi vive lo sa che sono un tormento e che la notte sarà lunga. Poi, quando riesco…

Dettagli

Miami

Il mio sogno americano

Avevo ventiquattro anni e in tasca una laurea in Belle Arti. Mi piaceva dipingere, allora pensavo che la mia passione sarebbe diventata anche il mio lavoro. Ma di passione ne avevo un’altra: viaggiare, andare alla scoperta del mondo. Sono partita per New York armata di acquerelli e tanti sogni. Ho fatto la cameriera in alcuni…

Dettagli

Una storia semplice

Due pesi (e due sofferenze), che così diversi si sono potuti comunque incrociare e diventare quella 𝒔𝒕𝒐𝒓𝒊𝒂 𝒔𝒆𝒎𝒑𝒍𝒊𝒄𝒆 𝒆 𝒔𝒕𝒓𝒂𝒐𝒓𝒅𝒊𝒏𝒂𝒓𝒊𝒂 che Voci di dentro ha portato oggi all’ ITCG Galiani-de Sterlich – Chieti. Con la collaborazione e i contributi delle Istituzioni ed Enti coinvolti: CSV Abruzzo, Comune di Chieti, il progetto Scuola e Volontariato CNA…

Dettagli

simona e claudio

DUE STORIE, UNA STORIA

3 dicembre, Disability Day. Mentre riflettevo mi sono detta: “Simona, quale occasione migliore per raccontare una storia diversa?”. Pensieri che mi accompagnano mentre mi trovo con i miei nipoti in viaggio, questa volta di nuovo a Miami. Un viaggio che ho voluto affrontare per mettermi nuovamente alla prova sfidando la malattia, la sclerosi multipla, con…

Dettagli

accessibilità

UNA GIORNATA DA MANICOMIO

Santa Maria della Pietà, uno strano concetto di accessibilità di fronte al presidio sanitario Santa Maria della Pietà, un luogo che probabilmente dice poco ai non romani. Si tratta di un complesso architettonico che un tempo è stato il manicomio più grande d’Europa fino a quando, nel 1999, arriva la definitiva chiusura come ospedale psichiatrico…

Dettagli

VORREI ANDARE

Per alcuni il viaggio si limita a un’evasione dal quotidiano, a un paio di selfie da esibire sui social. Per me rappresenta una vera e propria vocazione. Il senso della mia prima vita, quando lavoravo come tour leader per società ed enti istituzionali accompagnando professionisti in giro per il mondo, e il respiro vitale della…

Dettagli

Nonostante il Covid. Incontri speciali e speranze

La pandemia da Covid-19 ha colto tutti di sorpresa, ma pochi possono immaginare ciò che ha rappresentato questo lungo periodo di lockdown per le persone con disabilità. Vivo imprigionata in un corpo che muore lentamente a causa di una forma progressiva di sclerosi multipla; nel mio caso sono stati mesi durante i quali ho vissuto…

Dettagli