Una storia semplice

Due pesi (e due sofferenze), che così diversi si sono potuti comunque incrociare e diventare quella 𝒔𝒕𝒐𝒓𝒊𝒂 𝒔𝒆𝒎𝒑𝒍𝒊𝒄𝒆 𝒆 𝒔𝒕𝒓𝒂𝒐𝒓𝒅𝒊𝒏𝒂𝒓𝒊𝒂 che Voci di dentro ha portato oggi all’ ITCG Galiani-de Sterlich – Chieti. Con la collaborazione e i contributi delle Istituzioni ed Enti coinvolti: CSV Abruzzo, Comune di Chieti, il progetto Scuola e Volontariato CNA…

simona e claudio

DUE STORIE, UNA STORIA

3 dicembre, Disability Day. Mentre riflettevo mi sono detta: “Simona, quale occasione migliore per raccontare una storia diversa?”. Pensieri che mi accompagnano mentre mi trovo con i miei nipoti in viaggio, questa volta di nuovo a Miami. Un viaggio che ho voluto affrontare per mettermi nuovamente alla prova sfidando la malattia, la sclerosi multipla, con…

DUE STORIE, UNA STORIA

3 dicembre, Disability Day e mentre riflettevo mi sono detta: “Simona, tocca a te. Quale occasione migliore per raccontare una storia diversa?”. Pensieri che mi accompagnano mentre mi trovo con i miei nipoti in viaggio, questa volta di nuovo a Miami. Un viaggio che ho voluto affrontare per mettermi nuovamente alla prova sfidando la malattia…

VORREI ANDARE

Per alcuni il viaggio si limita a un’evasione dal quotidiano, a un paio di selfie da esibire sui social. Per me rappresenta una vera e propria vocazione. Il senso della mia prima vita, quando lavoravo come tour leader per società ed enti istituzionali accompagnando professionisti in giro per il mondo, e il respiro vitale della…

E’ solo una lacrima

Mi chiedono come sto. Quasi sempre rispondo distrattamente, confermando quello che l’interlocutore di turno vorrebbe altrettanto distrattamente ascoltare per tranquillizzarsi: “Bene. Sto bene e programmo il prossimo viaggio”. È il mio modo per spostare l’attenzione su altro, la convenzione che fa stare tutti bene. Ma la sclerosi è altro. Vorresti che fosse una parentesi della…

Una topa da laboratorio

Esattamente un anno fa ho aderito alla sperimentazione avviata dall’ospedale San Raffaele di Milano, che per un gruppo di dodici pazienti affetti da sclerosi multipla prevedeva un’infusione di cellule staminali neurali. In sostanza una puntura lombare immette le cellule direttamente nel liquido cerebrospinale, attraverso il quale possono raggiungere il cervello e il midollo spinale. L’obiettivo dello studio…

corpo e amore

Al tempo del liceo artistico tutto era arte, quindi lo era il mio corpo che non esitavo a mettere a disposizione della fotografia. Quel corpo atletico, alimentato in modo sano, che correva, si allenava e pensavo mi avrebbe accompagnata fino alla vecchiaia. Quel corpo che ho curato e amato, mi ha tradita quando è arrivata…

L’UOMO DEGLI ABBRACCI

Lo scorso anno Vincenzo ha ricevuto il premio Enrico Toti, alla sua prima edizione, per la sezione “Viaggi ed Esplorazioni”, quello che quest’anno è stato assegnato a me. La motivazione del premio descrive bene la sua estroversa e speciale personalità: “Per la curiosità, il desiderio di scoperta e lo spirito di avventura che la animano…